Mirco Mastandrea

architetta la tua casa

  • 531
Mirco Mastandrea

architetta la tua casa

LISTA DEI LAVORI

2023-07-13 08:10:00

L'elenco delle necessità, dei bisogni e dei desideri da affidare alle imprese per rinnovare o ristrutturare la nostra casa.

Sono molti i clienti o committenti che affidano le loro necessità, i bisogni e i desideri per il rinnovo della loro casa ad un accordo con l'impresa basato solo sul computo metrico dei lavori, questo perché forse non conoscono ancora la lista dei lavori e delle forniture.

Nel contenuto parleremo proprio di questa lista e di come affrontare la stressante opera della committenza (cliente) con l'utilizzo di questo fidato strumento tecnico-amministrativo.

La lista dei lavori e delle forniture

“Se vogliamo organizzare la gara tra le imprese ci vuole la stessa linea di partenza!”

Sembra ovvio: chi ha bisogno di rinnovare la casa dichiara cosa vuole in una lista della spesa.

Tuttavia nella maggioranza dei casi ci viene spontaneo chiedere alle imprese la loro migliore offerta senza però fornire una traccia precisa dei nostri desideri, delle nostre esigenze o dei nostri bisogni da soddisfare.

Ci preoccupiamo molto del come e poco del perché e del cosa vogliamo per descrivere i nostri problemi da risolvere. 

Dimentichiamo insomma di seguire la sequenza logica: 

  1. Individuare il perché; 
  2. Definire il cosa; 
  3. Descrivere e facilitare la comprensione dei nostri obiettivi delegando il come.

Le informazioni della sequenza logica sono quindi l’ABC dell’accordo da stipulare con l’impresa e sono raccolte nella lista dei lavori e delle forniture.

Cosa succede se non facciamo la Lista dei lavori prima di  raccogliere i preventivi?

Ci procuriamo tre problemi:

  1. Offerte non comparabili: conseguenti perdite di tempo e problemi organizzativi;
  2. Proposte che invece di essere soluzioni diventano altri problemi da risolvere: non abbiamo riflettuto abbastanza sulle nostre priorità e le imprese "girano il coltello nella piaga";
  3. "Stress da lavori in casa": imprevisti e continue modifiche durante i lavori e le nostre necessità non sono state comprese nei preventivi che abbiamo sottoscritto.

La raccolta dei nostri perché è il metodo più efficace per ottenere dalle imprese le loro migliori offerte per rinnovare la nostra casa.

Non è la guerra alle imprese ciò che invito a fare ma la ricerca dei migliori alleati disponibili tra le maestranze per il rinnovo della nostra casa.

Fare un computo metrico, elencare tutte le voci di capitolato, le quantità dei materiali, le misure, i pesi, i prezzi unitari, le ore di lavoro, gli utili di impresa, la sicurezza ed altro, è senza dubbio un processo molto impegnativo anche per i professionisti più attempati.

Tuttavia un computo metrico aiuta soprattutto l’impresa a tenere la propria contabilità, ma non aiuta noi a capire se tutto quello di cui abbiamo bisogno è compreso o meno.

Semplificare è quindi un bisogno e fornire le imprese della Lista dei lavori e delle forniture è il mezzo più efficace per individuare e trasmettere:

  •  gli obiettivi prestazionali che vogliamo raggiungere;
  •  le fasi previste per realizzarli;
  •  i compensi da liquidare per ogni singola fase dei lavori.

Come fare una Lista dei lavori e delle forniture efficace

Visti gli obiettivi, le fasi e i modi per liquidare i lavori, diamo forma alla lista per ottenere le migliori offerte dalle imprese.

Se si utilizza il computo metrico, che esprime generalmente a misura l'insieme di voci elementari (elenco prezzi unitario), per ad esempio il rifacimento di un bagno avremo un elenco di questo tipo:

  1. Fornitura e posa di tubazione di scarico in PVC mm 50, €/ml___;
  2. Fornitura e posa di lavello in ceramica €/cad___;
  3. Demolizione sottofondo di pavimento €/mc___;
  4. Fornitura e posa di tubazione di scarico in PVC mm 50, €/ml___;
  5. Fornitura e posa di pavimento in ceramica, €/mq___;
  6. Fornitura e posa di doccia in ceramica €/cad___;
  7. Fornitura e posa di lavello in ceramica €/cad___;
  8. Fornitura e posa di w.c. in ceramica €/cad___;
  9. Fornitura e posa di pavimento in ceramica, €/mq___;
  10. Fornitura e posa di rubinetterie ...
  11. ecc.

L'esempio del computo metrico può sembrare semplice e flessibile, ma invito ad osservare che in realtà non è così: mancano tutte le specifiche tecniche e tutti gli elementi per stabilire le condizioni di esecuzione dei lavori come li vogliamo.

L'esperienza nella stesura del computo metrico e la precisione nella contabilità dei lavori è una dote rara anche nei professionisti e nelle imprese più attempate.

La lista dei lavori e delle forniture raggruppa invece più voci semplici in elementi a corpo:

  1. Rifacimento e installazione di bagno completo composto 5 elementi con rifacimento completo dei pavimenti e delle tubature e dell'impianto idraulico, denominato bagno padronale nella zona notte dell'abitazione pari al 25% su €____ dei lavori di rinnovo dell'intero appartamento come da descrizione allegata allo schema di contratto.

Quindi le oltre 10 voci del computo metrico possono essere raggruppate in una unica voce di capitolato prestazionale.

Descrivere la prestazione richiesta è dunque più importante delle quantità necessarie per soddisfarla.

Nei prossimi content svilupperemo questo ed altri argomenti legati al contratto d’appalto per i lavori di rinnovo della nostra casa.

Nell'esempio a corpo si descrive tutto basandosi sulla qualità desiderata e non su un elenco di voci elementari che hanno il difetto di essere potenziali elementi di discussione con l'impresa per tutta la durata dei lavori.

Con la lista dei lavori efficace la contabilità è più intuitiva: se il bagno è completo e tutto funziona, vuol dire che è finito e allora puoi pagare!

Su come pagare, ovvero liquidare i SAL (stati di avanzamento dei lavori), ci occuperemo in un altro contenuto.

Quindi la descrizione dei tuoi desideri è il lavoro più importante su cui ti concentrerai ed è anche la cosa che ti dà la maggiore soddisfazione.

L'applicazione della lista ha però dei limiti:

  • La resistenza che si incontra nelle imprese e nei professionisti nell'applicare la lista dei lavori a corpo;
  • La scorporabilità delle voci in caso di variante in corso d'opera, ossia fare modifiche di materiali: aggiungere o togliere elementi;

Tuttavia la semplicità della lista permette alle imprese organizzate di fare una offerta omnicomprensiva e ci aiuta a tenere sotto controllo in modo efficace e preciso tutto il processo di rinnovo della nostra casa.

Le domande più frequenti nell'applicare la Lista dei lavori

Perché voglio farti conoscere il sistema della Lista dei lavori?

Perché l'ho applicato personalmente nei lavori pubblici, privati e personali e funziona davvero!

Posso applicarlo per il rinnovo della mia casa anche in Edilizia libera o Edilizia leggera?

Si, anzi è un sistema efficace perché coinvolge le maestranze negli obiettivi personali da raggiungere. 

Avrò dei vantaggi economici, di risparmio di tempo e migliore qualità dei lavori e ridurrà lo stress causato dalla presenza degli operai in casa?

Si, perché il cantiere sarà organizzato tenendo conto dei tuoi bisogni, le tue necessità, i tuoi desideri e questo sarà chiaro all'impresa prima ancora che possa formulare la sua offerta.

C'è la possibilità che l'impresa, vedendo i limiti imposti dai miei bisogni, necessità e desideri si ritiri prima di formulare l'offerta?

Si, e se lo farà sarà perché non potrà importi le sue condizioni. 

Questi limiti non sono mai un problema: se l'impresa conosce il suo lavoro saprà come organizzarsi e fornirà una risposta coerente con le tue necessità, bisogni e obiettivi.

Anteprima del prossimo content sull’Edilizia leggera

  • Perché fare cosa
  • Cosa fare come
  • Come fare con chi
  • Chi pagare e quanto
  • Quanto pagare e perché

Perché fare ... (un bagno nuovo)

Ciclo di azioni per appaltare i lavori di rinnovo della casa

by Mirco Mastandrea